Logo
SUBFORNITURA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA: UNA RISORSA DI QUALITÀ

Norma contrattuale - mercato russo

Modello Ex1

Norma contrattuale - mercato russo

QUESITO

Un nostro cliente russo chiede di togliere da un contratto che ci accingiamo a firmare la seguente dicitura:

3.3 Il Compratore si obbliga a completare le formalità doganali entro 90 giorni dal ritiro della merce e a consegnare entro lo stesso termine, i documenti doganali comprovanti l’avvenuta esportazione (Modello Ex1 con timbro e data apposto dalla dogana d’uscita dall’Unione Europea, attestante il “visto uscire”).

Sostiene che il documento Ex1 con timbro adesso non esista più in quanto tutto si fa in modo digitale e che il timbro si fa solo per il CMR.

 

RISPOSTA

Premetto che intendo che la resa concordata sia EXW. ( in caso di altre rese- es FCA – il problema non sussisterebbe).

Quindi, posto che è vero che il timbro sul documento doganale ( o altro documento se non nel caso delle triangolazioni) è stato soppresso già nel lontano 2008 non si capisce se, con astuzia, il Russo con questa scusa voglia togliere l’intera clausula che lo obbliga, perlomeno, a “ far uscire la merce dalla Comunità entro 90 giorni dalla data di emissione della fattura”  ( non del ritiro).

Io proporrei, in primis, la rivisitazione del punto 3.3 del contratto in:

3.3 Il compratore si obbliga a completare le formaità doganali di esportazione sul territorio nazionale entro 90 gg dall’emissione della fattura di vendita definitiva e a consegnare al compratore, entro e non oltre 30 giorni dall’uscita della merce dalla UE, il documento doganale a mezzo del quale il venditore verificherà – con gli attuali sistemi informatici – l’appuramento dello stesso.  

NB: I 30 giorni dall’uscita delle merce ( dopo i 90 non sono casuali): gli esportatori, decorsi i 90 gg hanno ulteriori 30 gg per versare l’iva nell’eventualità non si dimostri la regolare esportazione.

Senza entrare in ulteriori tecnicismi doganali suggerisco alla ditta venditrice di riproporre al compratore la versione “rivista” 3.3. Assecondano  il loro richiamo al fatto che la EX1 con timbro non esiste più ma nello stesso tempo non fanno perdere peso alla clausula.

Se non dovessero accettare, almeno capiamo qual’è il vero significato della loro richiesta.

 
Share Button
Ricerca diretta
TROVA IL TUO SUBFORNITORE
Ragione sociale

Accesso riservato

accesso area riservata
servizi per utenti registrati
email
password

Iscriviti alla mailing list

® Tutti i diritti riservati a Subfornitura del Friuli Venezia Giulia
0,4666