Subfornitura del Friuli Venezia Giulia: una risorsa di qualita'

Bando per l'assegnazione di Voucher per la PROMOZIONE DELL’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE della provincia di Pordenone-2012

OBIETTIVI
Promuovere e sostenere la competitività delle imprese della provincia di Pordenone attraverso l’assegnazione di voucher multi servizi per compensare parte delle spese sostenute per la partecipazione ad iniziative di internazionalizzazione.

BENEFICIARI
Tutte le imprese (ad esclusione di quelle indicate nell’allegato A), le cooperative, i consorzi e società consortili.

STANZIAMENTO
€ 60.000

SPESE AMMISSIBILI
Sono agevolabili, attraverso la concessione di un voucher, le spese sostenute per la partecipazione ad una o più iniziative di internazionalizzazione, previste nel corso del corrente anno, organizzate da:

  1. CCIAA di Pordenone e/o dalla Azienda Speciale ConCentro della stessa Camera di Commercio di Pordenone;
  2. altre CCIAA e/o loro Aziende Speciali congiuntamente alla CCIAA di Pordenone e/o Azienda Speciale ConCentro della stessa Camera di Commercio di Pordenone.

Il voucher supporta il costo di una o più delle seguenti iniziative, organizzate dai soggetti di cui all’art.3 del bando: Missioni economiche all’estero; Partecipazioni a fiere all’estero; Partecipazione ad esposizioni, anche a carattere temporaneo, all’estero.

I servizi connessi alle predette iniziative possono comprendere: check up preliminare con esperto paese, interpretariato, organizzazione incontri B2B, organizzazione visite individuali, organizzazione visite conoscitive collettive, catalogo manifestazione, tassa d’iscrizione alla fiera, affitto superficie espositiva, allestimento, spazio pre-allestito, spedizioni materiale e campioni, spese di trasporto, alloggio e trasferimenti in loco dei partecipanti e altre spese e/o servizi strettamente connessi all’iniziativa.

Sono ammissibili esclusivamente le spese sostenute (con fatture regolarmente emesse agli effetti fiscali e debitamente quietanzate) dopo la presentazione della domanda di contributo ed entro il 31 marzo 2013.

CONTRIBUTO

  • Voucher “A” dell’importo di Euro 3.500,00 (al lordo delle ritenute di legge) a fronte di una spesa minima ammissibile da parte dell’impresa di Euro 5.000,00, IVA esclusa, regolarmente fatturata;
  • Voucher “B” dell’importo di Euro 1.400,00 (al lordo delle ritenute di legge) a fronte di una spesa minima ammissibile da parte dell’impresa di Euro 2.000,00, IVA esclusa, regolarmente fatturata.

DATA di PRESENTAZIONE della DOMANDA
Dal 30 aprile al 15 novembre 2012

PER INFORMAZIONI
Ufficio Agevolazioni, tel. 0434.381241, agevolazioni@pn.camcom.it.

per la modulistica cliccare qui

Share