Subfornitura del Friuli Venezia Giulia: una risorsa di qualita'

ELMIA: La subfornitura regionale in Svezia, patria dei processi industriali d’avanguardia

10 - 13 novembre 2009

Dal 2010 nel Paese è prevista una celere ripresa economica L’economia del Friuli Venezia Giulia è in questi giorni a confronto con l'economia svedese, una tra le più importanti dei paesi nordici. Il Centro Regionale della Subfornitura del Friuli Venezia Giulia che opera in Concentro, Azienda speciale della CCIAA di Pordenone, è infatti presente a Jönköping alla fiera “Elmia Subcontractor” con uno stand all'interno della collettiva ICE. Le buone prospettive ci sono: grazie a un alto tasso di innovazione tecnologica, infatti, la Svezia occupa una nicchia significativa a livello mondiale, con industrie proprie leader globali in campo aeronautico, nucleare, telecomunicazioni, veicoli commerciali, elettrodomestici, mobili, componentistica, sistemi per produrre, processi industriali d'avanguardia. Il settore dei veicoli commerciali, forte dei due nomi internazionalmente conosciuti Volvo e SAAB, e la presenza di una forte industria meccanica, fanno del Paese un mercato particolarmente interessante per i subfornitori industriali. La crisi economico-finanziaria ha colpito anche la Svezia in modo consistente, soprattutto nel comparto automotive, ma tutti gli istituti di previsione economica sono concordi nella diagnosi che, passato il 2009, si cominceranno a registrare provvidenziali incrementi. “La fiera è tecnicamente valida, di qualità” - afferma Gianfranco Ros, titolare della Ros Srl di Azzano Decimo - “un buon afflusso di visitatori sta caratterizzando l'evento; per presidiare questo mercato sarebbe importante avere una presenza continuativa in loco”. “È un momento difficile per tutta l'Europa – aggiunge Daniele Bernardi, di Torneria Meccanica Srl, sempre di Azzano – ma bisogna continuare a promuovere l'internazionalizzazione delle imprese italiane e a tal fine l'Elmia può essere un'ottima occasione”. I delegati del Centro hanno inoltre avuto modo di far conoscere le iniziative legate a “Pordenone with Love” in occasione dell’incontro con il sindaco ed il vice sindaco di Jönköping, città di 150.000 abitanti che ospita la fiera Elmia.

Share